Patrocinio di Padova

Single Blog Title

This is a single blog caption

Derby veneto alle biancoscudate all’ultimo respiro

Prima partita del girone di ritorno in un derby caldissimo, partita dove le biancoscudate hanno fatto a meno di Avella, Bertoldo e D’Antonio infortunate e Zanco e Santi influenzate, hanno dovuto fare a meno anche di Mister Ercolin per influenza.
Padroni di casa che sin dai primi minuti hanno provato ad imporre il proprio gioco ma son le ragazze guidate da Mister Valso ad andare in vantaggio dopo 4’ con la “solita” Pinto, da incorniciare la sua prestazione per non esser mai uscita dal campo.
Padova che nel primo tempo ha avuto la possibilità di raddoppiare con Giacomazzi, Gesiot e con Rettore.

Secondo tempo dove il Granzette di Mister Bassi hanno provato fin da subito a pareggiare ma, solo su una deviazione fortuita a 3’ dallo scadere trovano il pari.
Da quel momento inizia una vera e propria battaglia, contropiedi da entrambe le parti ma proprio allo scadere, dopo un rilancio errato dalla difesa Rodigina, Pinto avvia l’ultimo ed esasperato contropiede, 3 contro 2, Quagliotto riceve palla e segna sulla sirena il 2 a 1 finale.

Ora ci si prepara per la difficilissima partita tra le mura amiche contro la capolista Pelletterie C5.
Partita che si terrà domenica 27 alle ore 16.00 presso la Tensostruttura “OIC” di Via Venzone 72, Loc. Mandria a Padova.

Formazioni:
Calcio Padova Femminile:
3. Mezzasalma, 4. Gesiot, 6. Palma, 7. Quagliotto, 8. Giacomazzi, 9. Rettore, 10. Mingardi, 12. Penello, 15. Ferroni, 24. Pinto (c) – Mister: Stefano Valso
Granzette: 1.Omietti, 2. Iaich, 3. Vannini, 4. Ansaloni, 5. Sinigaglia, 6. Cappelletto, 7. Ardondi, 8. Andreasi (c), 9. Longato, 10. Piccinardi, 11. Zanetti, 12. Grandi – Mister Chiara Bassi

Reti:
Primo tempo: 16.35 Pinto (P)
Secondo tempo: 3.05 Longato (G), 0.01 Quagliotto (P)

Ammonizioni: Zanetti (G)
Esplusioni: