Patrocinio di Padova

Single Blog Title

This is a single blog caption

Poker d’assi per le Biancoscudate. Fermate le bergamasche del Voluntas Osio

Vittoria roboante delle ragazze di Mister Murru nella partita giocata ieri, domenica 10 febbraio in casa contro le bergamasche del Voluntas Osio Femminile.
Padroni di casa che fanno vedere che nel proprio campoi non si esce facilmente ed è subito così, punizione vincente conquistata all’8’ da Carli e sfruttata al meglio da Saggion ma il pareggio è quasi immediato, prima Orlando para un rigore calciato da Bonacina ma dopo 8 minuti non può far nulla per il momentaneo pareggio di Lacchini.
Secondo tempo biancoscudate agguerrite, Catuzzo dopo 10 minuti riporta il vantaggio alla sua squadra ma una super Nicoletto dilaga e al 22′ e al 35′ segna le due reti che portano a casa la vittoria con un netto 4 a 1.

Calcio Padova Femminile: Orlando, Nicoletto, Gastaldello, Amidei, Didone, Sarain, Spagnolo, Cattuzzo (31′ st Favero), Ponte , Saggion (39′ st Rapesi), Carli. A disp.: Paccagnella, Costantini, Callegaro, Della Rossa, Michielon. All.: Giancarlo Murru.

Voluntas Osio: Pirola , Di Giulio, Lacchini , Cattaneo (10′ st Troiano), Volonterio, Devecchi , Pes (10′ st Alemanni), Lazzaroni (38′ pt Barachetti ), Riva (35′ st Cosma ), Gatti, Bonacina (10′ st Caio ). A disp.: Chiesa, Tasca , Perniciaro. All.: Maurizio Timaco.

Marcatori: 24′ pt Lacchini (V), 10′ st Cattuzzo (P), 22′ st Nicoletto (P), 8′ pt Saggion (P), 35′ st Nicoletto (P).

Ammoniti: Volonterio (V), Riva (V).
Espulsi:

—————————————————————————————————————————————

Dicono di noi nelle testate giornalistiche locali:

Mattino di Padova
Ottima prova del Padova femminile, che schianta 4-1 la Voluntas Osio. A segno Saggion, Catuzzo e Nicoletto con una doppietta, per un successo che permette alle biancoscudate di agguantare il nono posto nel girone B di Serie C.
Fonte: Stefano Volpe

Gazzettino di Padova
Continua il momento magico del Padova che, dopo essere uscito imbattuto dal campo della capolista Vittorio Veneto, supera in casa per 4-1 le bergamasche della Voluntas Osio, fino a ieri terza forza del campionato di serie C. Una vittoria meritatissima e frutto di una gara a senso unico e caparbia, aperta nel migliore dei modi con la punizione vincente conquistata all’8’ da Carli e sfruttata al meglio da Saggion. Immediata la reazione delle lombarde, con Orlando che si supera, parando il rigore calciato da Bonacina per fallo di Gastaldello al 16’, ma nulla può otto minuti dopo sulla punizione di Lacchin. Impreca alla mezz’ora il Padova per il legno colpito da Carli, ma l’undici di Murru poi dilaga nella ripresa: a segno al 10’ Cattuzzo su assist di Nicoletto che poi sigla la personale doppietta, colpendo al 22’ (a servirle palla Cattuzzo che ricambia il favore) e al 35’ imbeccata da Ponte. Domenica il derby a Vicenza, sfida cruciale in chiave salvezza.
La formazione: Orlando, Nicoletto, Gastaldello, Amidei, Didonè, Sarain, Spagnolo, Cattuzzo (st 32’ Favero), Ponte, Saggion (st 40’ Rapesi), Carli. I risultati: Atletico Oristano-Vittorio Veneto 0-5; Fiammamonza-Unterland Damen 2-5; Padova-Voluntas Osio 4-1; Riozzese-Como 4-0; Trento Clarentia-Brixen Obi 3-1; Venezia-Vicenza 4-1. La classifica: Vittorio Veneto 35, Riozzese 34, Trento 25, Venezia 23, Unterland e Voluntas Osio 22, Como 19, Brixen Obi 18, Padova 14, Fiammamonza 11, Vicenza 9, Atletico Oristano 0.
Fonte: Andrea Miola