Patrocinio di Padova

Single Blog Title

This is a single blog caption

Un Padova incerottato concede al Trento una manita

Penalizzato dalle varie assenze per infortunio, in particolare quelle di Ponte e Cattuzzo, il Padova cade pesantemente sul campo di Mattarello contro il Trento. 5-0 il risultato finale di una gara senza storia, con l’undici di casa avanti al 20’ con Rosa che, a tu per tu con Paccagnella, insacca.

Alla mezz’ora il raddoppio siglato da Torresani dopo una bella azione corale. Nella ripresa le trentine colpiscono ancora con Poli e poi chiude i conti con una doppietta Tonelli. Il Padova mantiene comunque i quattro punti di vantaggio sulla zona salvezza grazie al ko del Fiammamonza.
Domenica il campionato osserverà un turno di sosta dopo il quale l’undici allenato da Murru si giocherà il jolly con la sfida in casa dell’Atletico Oristano, ancora fermo a quota zero.

Questa la formazione: Paccagnella, Biasiolo, Gastaldin (st 1’ Favero), Amidei, Dal Pozzolo, Sarain, Nicoletto, Spagnolo (st 15’ Rapesi), Saggion (st 34’ Costantini), Michielon (st 39’ Callegaro), Carli.

I risultati: Brixen Obi-Venezia 1-1; Como-Fiammamonza 5-0; Riozzese-Atletico Oristano 7-0; Trento Clarentia-Padova 5-0; Vicenza-Unterland Damen 1-0; Voluntas Osio-Permac Vittorio Veneto 0-1; Como 2000-Fiammamonza.
La classifica: Riozzese 49, Vittorio Veneto 47, Unterland 37, Trento e Venezia 31, Como e Voluntas Osio 26, Brixen Obi 25, Padova e Vicenza 18, Fiammamonza 14, Atletico Oristano 0.

Fonte: Andrea Miola