Patrocinio di Padova

Single Blog Title

This is a single blog caption

Calcio a 5: Buona vittoria in trasferta contro il Sassoleone

Vittoria netta ma con momenti di sofferenza, quella conquistata ieri a Castel San Pietro Terme in provincia di Bologna contro un Sassoleone determinato.
Primo tempo che finisce con il risultato di 2 reti a 0, con Giacomazzi e Pinto.

Secondo tempo che vede partire subito alla carica le padroni di casa trovando in meno di 2 minuti il pareggio.
Allungo poi delle biancoscudate sul 2 a 5 con le reti di Giacomazzi (2) e Pinto, accorcia poi Antonecchia per il Sassoleone.
Rettore e nuovamente Giacomazzi allungano sul 3 a 7, riprovando poi ad accorciare con Giovannini ma Mezzasalma a 0.01 dal termine chiude i conti con il risultato finale di 4 a 8.

Da sottolineare il grave infortunio per la numero 7, Francesca Magrini a metà del secondo tempo a cui va il più grande in bocca al lupo di pronta guarigione.

Adesso ci si ferma per la Final Four di Coppa Italia di A2 e si torna in campo domenica 7 Aprile a Perugia contro il Real Colombine.

Formazioni:
Calcio Padova Femminile:
1. Avella, 2. Bertoldo, 3. Mezzasalma, 4. Gesiot, 6. Palma, 8. Giacomazzi, 9. Rettore, 10. Mingardi, 12. Penello, 13. Zanco, 14. Santi, 24. Pinto (c) – Mister: Cristiano Ercolin
Sassoleone: 1. Masciulli, 4. D’Elia, 7. Magrini, 8. Vartulli, 9. Ricci, 11. Paolucci, 12. Naldi, 17. Giovannini, 19. Spada, 22. Antonecchia, 99. Cappelli – Mister: Giovanni Siglioccolo

Reti:
Primo tempo: 0.49 Giacomazzi (P), 17.50 Pinto (P)
Secondo tempo: 0.49 Spada (S), 1.49 Ricci (S), 4.14 Giacomazzi (P), 5.34 Giacomazzi (P), 8.35 Pinto (P), 10.38 Antonecchia (S), 11.02 Rettore (P), 17.47 Giacomazzi (P), 18.13 Giovannini (S), 0.01 Mezzasalma (P).

Ammonizioni: –
Esplusioni:

Time Out:
Primo tempo: 9.43 (P), 14.56 (S)
Secondo tempo: 7.24 (S), 11.52 (P)

Falli:
Primo tempo:
5.46, 13.48, 15.16, 16.06 (S), 19.07 (P)
Secondo tempo: 3.54, 12.42 (P)

—————————————————————————————————————————————

LE PAGELLE DI MARTA BERTOLDO:
Ritorna l’appuntamento fisso del post partita:

AVELLA:
Buona prestazione per lei oggi, anche se nel secondo tempo acchiappa le mosche e gioca con le farfalle in un paio di occasioni. INSETTIVORA

BERTOLDO:
Neanche il tempo di entrare in campo che è già per terra, con tanto di urlo e caduta in tuffo. Oggi gioca entrambi i tempi ma non trova la rete. Trova però buone triangolazioni con Pinto sulla destra. PITAGORA

MEZZASALMA:
Gioca entrambi i tempi: il primo non si nota, il secondo conclude con un centro di sinistro all’ultimo secondo. LAST MINUTE

GESIOT:
4 il suo numero di maglia, come i gol che ha segnat.. ah no, quelli sono i centri di Giacomazzi. La Mae si porta a casa il pallone, lei porta solo rancore. MAI UN GOL

PALMA:
Gioca entrambi i tempi ed entrambi i tempi ogni occasione è buona per essere ripresi dall’allenatore. Solitamente sempre calma, oggi perde la pazienza e risponde indietro. Si capisce subito che tra i due c’è affinità. SEX APPEAL

GIACOMAZZI:
Finalmente torna al gol, ma uno non le basta e ne mette a segno 4: uno da paura, tre da aver paura (della Gisotte). POKER D’ASSI

RETTORE:
Entra nel tabellone delle marcature anche oggi, con un gol dalla difficoltà estrema: a porta vuota. Con la qualità dei centri fatti fino ad ora, ha vinto il premio per i gol più insulsi. TI PIACE VINCERE FACILE?

MINGARDI:
Resta seduta fino a 30 secondi dalla fine, finché il mister non la chiama in causa. Non ha nemmeno il tempo di toccare un pallone che al triplice fischio dell’arbitro si dispera. FONTANA DI TREVI

PENELLO:
Resta in panchina anche oggi e subisce pure un trauma da infortunio (avversario). Sente le urla e si copre gli occhi per non guardare e restarne sconvolta. BUBU.. SETTETE!

ZANCO:
Accusa un fastidio al ginocchio dopo la prima frazione di gioco. Alla vista dall’infortunio dell’avversaria si convince di essersi infortunata pure lei, pregando per non entrare in campo. SUOR BEATRICE

SANTI:
Sulla scia della scorsa partita, continua la positività delle sue prestazioni. Nonostante le occasioni avute, non si sente ancora di centrare la porta e anche oggi segna domani. CAPOCANNONIERA

PINTO:
4 gol nelle ultime partite (2 per match), proprio come quelli di Giacomazzi e della Gesiot.. ah no, lei non segna più. AMBO

ERCOLIN:
Il primo tempo resta soddisfatto ma mette le ragazze in guardia sul secondo. Anche oggi la gufa e all’inizio della seconda metà di gioco la squadra subisce due gol in un minuto. VEGGENTE

VALSO:
Regista come sempre, porta la GoPro per filmare il match. A fine partita è euforico per il risultato finale, un po’ meno quando si rende contro che il video è in controluce. QUENTIN TARANTINO

COLETTO:
Particolarmente scatenato in panchina come si scatena in pulmino con il movimento di bacino. Aumentano le perplessità sul suo orientamento sessuale, soprattutto dopo la rinnovata scelta della casacca rosa. FABIOLA COLETTO

MINGARDI M.
Approfitta della trasferta vicina per andare a sostenere le sue atlete. Si fa sentire e valere contro i tifosi avversari, sfoggiando esultanze sobrie e pacate. DIEGO SIMEONE