Patrocinio di Padova

Single Blog Title

This is a single blog caption

Coppa Italia: Sconfitta interna per le biancoscudate

Un buon Padova non basta, le biancoscudate devono arrendersi ad un Vicenza più cinico con il risultato finale di 0-2.

Il pubblico padovano sugli spalti del Vermigli assiste ad un primo tempo equilibrato con occasioni da entrambe le parti. Un Vicenza più attento in fase di impostazione di gioco contro un Calcio Padova Femminile che cerca di sfruttare le ripartenze con Carli e Fabbruccio, senza mai riuscire a concretizzare. Alla fine della prima frazione di gioco entrambe le squadre risultano poco incisive e si torna negli spogliatoi sullo 0-0.

Nel secondo tempo il Padova sembra ripartire con il giusto atteggiamento: le ragazze di mister Di Stasio sono più propositive, riescono ad arrivare nell’area di rigore avversaria con regolarità e costanza, creando belle azioni in velocità con Costantini e Bettinardi, ben innescate da Gastaldin.

Al 18’ della seconda frazione di gioco il Vicenza, sullo sviluppo di un calcio d’angolo, a seguito di una miracolosa respinta sotto la traversa di Orlando, riesce a trovare il gol dell’1-0 con Basso.

Il raddoppio arriva all’ 80’ con il Vicenza che sfrutta una leggerezza dell’estremo difensore padovano, con un tiro da fuori Yeboa trascina la sua squadra sul 2-0.

Anche nei minuti finali il Calcio Padova Femminile non molla e continua a giocare portandosi spesso nell’area avversaria, senza però riuscire a mandare il pallone in rete.

La partita termina così 0-2 a favore del Vicenza, niente da fare per le biancoscudate che vengono così eliminate nel secondo turno della Coppa Italia.

Prossimo appuntamento domenica 22 settembre in trasferta contro il Gordige Calcio Ragazze per il terzo turno di Coppa Italia, che potrà servire al Padova come test, ma non potrà avere alcuna valenza ai fini del passaggio del turno.

Ufficio stampa: Miriam Palma