Single Blog Title

This is a single blog caption

Vittoria e terzo posto per la formazione di Ercolin

Prosegue la scia positiva per il Calcio Padova Femminile C5 che torna dalla trasferta in casa del San Biagio Monza con tre punti che valgono un terzo posto in classifica.

L’inizio della gara vede un buon calcio Padova attento e concentrato, condurre bene le redini gioco.
Appena dopo 2’ dal fischio d’inizio, il capitano Maria Elisabetta Pinto, a segno da tre partite consecutive, conferma il suo periodo di forma siglando la prima rete del match. Le biancoscudate cercano di gestire palla in tranquillità e di proporsi in fase offensiva, senza troppa fretta di imbucare palla. Più volte arrivano davanti al portiere avversario e diverse sono le occasioni sprecate.

Il Monza d’altra parte cerca di rendersi pericoloso, ma Silvia Avella tra i pali della porta padovana, neutralizza ogni tentativo avversario.

Quando la situazione sembra ferma sullo 0-1, arriva il raddoppio del Padova con Miriam Palma, poco dopo si torna negli spogliatoi con il risultato sullo 0-2.

Nella ripresa poco cambia. Entrambe le squadre lottano per imporre il proprio gioco in campo e il pubblico presente sugli spalti assiste ad una bella partita in cui non mancano belle azioni su entrambi i fronti. Al 13esimo del secondo tempo si accende la gara e ancora una Miriam Palma in grande spolvero firma la sua doppietta personale, allungando le distanze e portando il parziale sullo 0-3.

Questa volta la risposta del San Biagio Monza non tarda ad arrivare e il Padova subisce il gol dell’ 1-3.
A 4’ dal termine il mister della squadra di casa decide di fare un cambio tattico e schiera il portiere di movimento, ma il Padova difende bene e riesce a riconquistare palla, così Jessica Fernandez dalla difesa, con una parabola perfetta insacca la palla in rete. Poi a 30 secondi dal termine la squadra di casa accorcia il divario e la partita termina sul 2-4.

Al termine del match Miriam Palma commenta così la prestazione biancoscudata:
“è stato molto importante per noi riuscire a centrare i tre punti. Eravamo in un momento delicato, a causa di diversi infortuni abbiamo dovuto fare a meno di giocatrici importanti per noi. Questa squadra però ha dimostrato più volte di avere carattere e quando c’è stato bisogno di stringere i denti non ci siamo mai tirate indietro, anzi abbiamo sempre tirato fuori il meglio. Questo, secondo me, è quello che ha fatto la differenza domenica, come in altre occasioni. Per il prossimo turno affronteremo in casa la Fenice, mi aspetto una bella sfida avvincente.”

Appuntamento fissato dunque, per domenica 10 novembre ore 18 presso la Tensostruttura “OIC” di Via Venzone 72, Loc. Mandria – Padova per la sesta giornata di campionato.

Ufficio stampa: Calcio Padova Femminile

Formazioni:
San Biagio Monza 1995: 1. Pagliarulo, 2. Impellizeri, 3. Giacomini, 4. Roncucci, 5. Battini, 6. Santus, 7. Zambelli, 8. Valdemi, 9. Facciolongo, 10. Perruzza, 11. Dinatale, 12. Polloni – All. Perugia Andrea
Calcio Padova Femminile C5: 1. Avella, 3. Mezzasalma, 4. Gesiot, 5. Pezzolla, 6. Palma, 8. Giacomazzi, 9. Pinto (C), 11. Fernandez, 12. Penello, 14. Silva, 16. Boccardo – All. Ercolin Cristiano

Statistiche match:
Reti:
Primo tempo: 2.28 Pinto (P), 15.10 Palma (P)
Secondo tempo: 13.30 Palma (P), 15.05 San Biagio Monza, 16.10 Fernandez (P), 19.25 San Biagio Monza

Falli:
Primo tempo:
San Biagio Monza 1995: 18.00
Calcio Padova Femminile C5: 4.05, 5.55, 16.25

Secondo Tempo:
San Biagio Monza 1995: –
Calcio Padova Femminile C5: 2.15, 6.55, 12.40, 14.10

Ammonizioni:

Esplulsioni: