Patrocinio di Padova

Single Blog Title

This is a single blog caption

Calcio Padova Femminile versione 2020

La società inaugura il 2020 con un regalo Natale con la R maiuscola per mister Di Stasio: dal mercato di gennaio torna ad indossare il bianco rosso Vanessa Stefanello, centrocampista offensivo classe ‘92, proveniente direttamente dalle file del Vittorio Veneto. Il nuovo acquisto va a rinforzare il reparto avanzato con una buona dose di tecnica ed esperienza, il tutto dimostrato con la presenza in categorie anche di rango superiore con Pordenone e lo stesso Vittorio Veneto.

Il nuovo anno in casa biancoscudata si apre con lo scontro al vertice fra le mura di Via Vermigli contro il Brixen Obi, compagine diretta concorrente per la rincorsa al terzo posto. Dopo un match acceso e da coltello fra i denti un Padova agguerrito è costretto a cedere il passo alle ospiti, brave a concretizzare le occasioni da rete. A nulla valgono le occasioni collezionate da Carli, Catuzzo e Dal Pozzolo e il parziale si fissa sullo 0-2 in favore delle avversarie. Il Padova inciampa dopo la sosta invernale ma il riscatto non tarda ad arrivare. La trasferta di San Paolo a Modena si chiude con una vittoria per le ragazze di Mister Di Stasio le quali pur soffrendo per quasi 70 minuti riescono a trovare il gol della vittoria: sugli sviluppi di un corner Rapesi serve un assist al bacio per la solita Sarain che ancora una volta nell’arco della stagione colpisce di testa, ormai suo marchio di fabbrica. Con i tre punti conquistati il Padova chiude il girone B di serie C al quinto posto a pari merito con il Venezia e a sole tre lunghezza dal Brescia, prossima avversaria in trasferta nella gara che segnerà l’inizio del girone di ritorno.

Inizia con il botto il 2020 anche il Calcio a 5 che nel match casalingo con il Granzette capolista strappa un prezioso 3 a 3 che vale il quarto posto in classifica al pari del Duomo Chieri a soli due punti dalla seconda.

Ufficio Stampa: Alessia Mazzuccato