Patrocinio di Padova

Single Blog Title

This is a single blog caption
Carmen Pezzolla - Articolo

Carmen pezzolla c’è! altra importante conferma per la stagione 2020/21

Arriva un’altra conferma di spessore all’interno della formazione padovana. Carmen Pezzolla dice sì ad un altro anno in biancoscudato. Difensore che si fa rispettare in campo, più volte nel corso della stagione ha messo in mostra il gran tiro dalla distanza. Con lei abbiamo parlato delle sue scelte calcistiche e di come ha affrontato la scorsa stagione. Quando le abbiamo chiesto del futuro, la sua parola chiave è stata “riscatto”, ma senza anticipare nulla, vi lasciamo alla sua intervista.

Ciao Carmen, nel corso della tua carriera calcistica hai fatto un percorso in crescendo, fino a militare nella massima serie. Lo scorso anno hai deciso di fare un passo indietro e di ricominciare dalla serie A2. Come ti sei trovata? Sei soddisfatta della scelta che hai fatto?
«Ciao! Sì, assolutamente soddisfatta. Il Padova mi ha permesso di continuare a coltivare la passione di una vita, nonostante per forza di cose sia dovuta finire in secondo piano da quando ho intrapreso la carriera odontoiatrica, e lo ha fatto inserendomi in un gruppo che non ha nulla da invidiare alle altre squadre militanti nella sua serie. Quindi sì, sono felice della scelta fatta e non a caso l’ho rinnovata senza troppi remori».

In base alle tue esperienze passate, secondo te, quali sono gli ingredienti fondamentali che permettono la buona riuscita di una stagione?
«Il gruppo sicuramente è la componente essenziale. Per gruppo non intendo l’ avere in squadra tutta gente dal “piedino vellutato”, ma che le personalità siano ben amalgamate tra loro e che riescano a unire le forze al momento del bisogno. Fondamentale, perché questo avvenga, risulta essere il ruolo del mister, che deve riuscire a gestire il gruppo orchestrando le varie individualità ed evitando quanto più possibile dissapori o attriti».

Quest’anno hai deciso di riconfermare la tua fiducia nel progetto del Calcio Padova Femminile C5. Che idea hai in vista della prossima stagione?
«Ho tanta voglia di giocare e divertirmi. Sopratutto sento che questa squadra ha bisogno di riscatto per il campionato appena passato, perché se pur interrotto prima e con varie complicazioni, credo non sia stato all’ altezza della squadra e delle aspettative che essa suscitava. Quindi non vedo l’ora di iniziare!».

Ringraziamo Carmen per la sua disponibilità: a lei un grande in bocca al lupo in vista della prossima stagione.

Ufficio Stampa: Miriam Palma