Patrocinio di Padova

Single Blog Title

This is a single blog caption

Calcio a 5: Vittoria con il fiatone in terra sarda contro un’ottima Mediterranea

Continua la cavalcata del Calcio Padova Femminile C5 ai vertici della classifica del girone A di serie A2. Le ragazze di mister Arianna Barcaro guadagnano un 4-5 di misura in terra sarda, quanto basta per tenere ben salde le redini della classifica.

La partita inizia col botto per il Padova che, nel primo minuto di gioco, sigla la prima rete del match con Maria Carollo. Il Mediterranea non ci sta e, al quinto minuto, sfrutta un’occasione per riportare la situazione in parità. Dopo appena 10 secondi è la solita Lidia Silva a riallungare il passo con il gol dell’ 1-2. Il vantaggio dura pochi minuti poi, su calcio di rigore, la squadra di casa riporta sul pari il risultato. Sul 2-2 il Padova riesce a fare un buon possesso palla e a creare occasioni da gol, difatti arriva prima la rete di Michela Tasca e poi quella di Maria Elisabetta Pinto sullo scadere della prima frazione di gioco. Si torna negli spogliatoi sul 2-4.

Nella ripresa è ancora Maria Elisabetta Pinto a cercare la fuga definitiva con il gol del 2-5, ma il Mediterranea reagisce e sfrutta le occasioni che il Padova concede, prima al settimo e poi al diciassettesimo minuto di gioco. Brividi nel minuto finale, quando il tabellone segna 4-5 e il mister della squadra di casa decide di schierare il portiere di movimento. Il Mediterranea va vicino al pareggio, poi arrivano i tre fischi finali dell’arbitro e il Padova torna in Veneto con tre punti che acquisiscono sempre più valore nel percorso delle biancoscudate.

Partita altalenante per il Padova che a momenti di lucidità alterna momenti di calo. Brave le padrone di casa a sfruttare le occasioni avute. Si segnala anche l’esordio in categoria di Cristina Garcia, giovane portiere cresciuta tra le file del Padova che, con una buona prestazione, si presenta al suo primo appuntamento del campionato nazionale di serie A2.

Prossima giornata di campionato contro l’Italgirls Breganze nella struttura dell’Olof Palme di Cadoneghe (PD), dove fino a fine stagione si disputeranno le partite in casa del Padova.

Ufficio Stampa: Miriam Palma

Formazioni:
Mediterranea Calcio a 5:
2. Furno, 4. Casu, 5 Lavado, 9. Cannas, 10. Spiga, 12. Sanna, 14. Ledda, 17. Serrau, 18. Saba. All. Ruggiu
Calcio Padova Femminile: 1. Trovò, 2. Carollo, 4. Gesiot, 5. Pezzolla, 7. Quagliotto, 9. Pinto, 11. Fernandez, 13. Bernardelle, 14. Silva, 20. Garcia, 22. Tasca. All. Barcaro

Reti:
Primo tempo
0.48 – Carollo (P)
4.49 – Furno (M)
4.57 – Silva (P)
6.10 – Lavado (M)
10.54 – Tasca (P)
19.09 – Pinto (P)
Secondo Tempo
7.22 – Pinto (P)
7.40 – Serrau (M)
17.02 – Furno (M)

Ammonizioni:
Mediterranea Calcio a 5: Serrau
Calcio Padova Femminile: Garcia, Tasca

Espulsioni:
Mediterranea Calcio a 5: –
Calcio Padova Femminile: –