Patrocinio di Padova

Single Blog Title

This is a single blog caption
Articolo VCF Venezia - Calcio Padova Femminile

Prima squadra: Il derby è veneziano: Padova sconfitto di misura nel recupero della 14esima giornata

Il recupero della 14esima giornata offre il sentitissimo derby Venezia VFC – Padova allo stadio Nereo Rocco di Marcon. La gara finalmente si è disputata dopo due rinvii causa Covid che l’hanno vista posticipata prima rispetto al normale calendario e poi nella data fissata per il primo recupero. In molti sugli spalti per l’occasione nonostante l’anomalo orario di inizio alle 20.30.

Il match è fin da subito molto equilibrato con le due compagni che si neutralizzano reciprocamente per gran parte dei 90 minuti. Il Padova, ben schierato, cerca di costruire gioco e sfruttare la rapidità dei suoi esterni offensivi mentre il Venezia cerca le verticalizzazioni veloci sui suoi attaccanti. Al 16esimo Callegaro dalla lunga distanza serve un pallone spiovente a centro area per Bison, la sua deviazione di testa è debole e il portiere di casa devia in calcio d’angolo.

Alla mezz’ora passa però il Venezia che su ripartenza da centro campo trova il giusto corridoio di passaggio per Dalla Santa la quale non sbaglia e sigla il vantaggio veneziano. Ancora Callegaro per il Padova allo scadere della prima frazione ci prova da calcio piazzato ma la sua bordata esce di poco a lato della porta.

La seconda parte della gara si riapre ancora con il Padova che ci prova, Spagnolo cerca di impensierire Paccagnella ma quest’ultima neutralizza in presa la conclusione della centro cambiar biancoscudata. Interviene quindi Mister Obetti per cercare di dare la giusta svolta alla gara: al 29esimo Cuci cede il posto a Gottardo, per caratteristiche, più portata alla zona offensiva. Dopo due minuti, Michelon prende il posto di Bison e al 35 esimo Carli subentra a Gallinaro. Nonostante le mosse dalla panchina, la gara rimane ferma sull’equilibrio instaurato già nella prima frazione e sbloccato solo dall’occasione ben capitalizzata dalle padrone di casa.

Arriva quindi il 90esimo e ai tre fischi si chiude una gara che premia il Venezia VFC. Brave le biancoscudate a rimanere in partita fino alla fine, tradite da una folata delle avversarie ma comunque presenti e equilibrate in campo. Prossimo appuntamento ora per domenica 24 per la gara contro i Mittici.

Ufficio Stampa: Alessia Mazzucato