Single Blog Title

This is a single blog caption
Articolo: Dolomiti Bellunesi - Calcio Padova Femminile

Juniores U19: biancoscudate motivate e determinate, affondano le Dolomiti Bellunesi.

Dolomiti Bellunesi – Padova è la partita della quindicesima giornata di campionato (quarta del girone di ritorno) disputata a Sedico, nello splendido scenario delle Dolomiti Bellunesi.
Nei primi 10 minuti di riscaldamento, Sofia Bigolaro si fa male ed è costretta a saltare la partita.
Ad arbitrare è una direttrice di gara poco più “anziana” delle giocatrici in campo.

Fischio d’inizio e subito il Padova va all’azione, all’8° minuto, con Sturaro Reneè che però si fa trovare in fuorigioco. Il Padova è attivo, praticamente sempre nella metà campo delle ragazze bellunesi, varie sono le azioni che mancano di poco il gol.
Le ragazze padovane mantengono il possesso palla e giocano molto bene con passaggi veloci e precisi ma che non riescono a terminare in rete. La squadra bellunese sembra rispecchiare la squadra della scorsa partita, con un assetto difensivo, tutta rinchiusa nella propria metà campo.

È solo al 18° del primo tempo, dopo un palo preso un minuto prima da Baccaro Giulia, che il risultato si sblocca portando il Padova in vantaggio con gol di Mazis Francesca dal limite dell’area grazie ad un prezioso assist di Sturaro Reneè.
La partita è a senso unico con solo alcune occasioni per le Dolomiti Bellunesi: al 19° con un tiro parato dal portiere padovano e al 39° con un’azione di contropiede prontamente bloccata dalla difesa biancoscudata. Il primo tempo si conclude con il Padova all’attacco: prima su punizione di Molon Sara (bellissimo tiro purtroppo parato) e al 44° su calcio d’angolo, Sturaro Reneè serve Pittarello Elisa che mira alla porta ma manca.

Si va negli spogliatoi con il risultato di 1 a 0 per il Padova.
Riprende il secondo tempo e le biancoscudate scendono in campo ancora aggressive.
Ghiotta occasione al 10° minuto del secondo tempo per le padrone di casa che si fanno vedere, ma il Padova è bravo a neutralizzare l’azione.
L’attacco alla porta bellunese è insistente. Da evidenziare una bella azione entusiasmante al 69° con Mazis che prova un tiro in porta respinto dal portiere avversario e subito intercettato da Baccaro che però tira alto sopra la traversa.
Al 70° finalmente arriva il secondo gol segnato da Gabbatore Alessia (entrata nel secondo tempo) su assist di Molon e sei minuti più tardi il Padova va ancora a segno con Bortoletti Natascia (entrata anche lei nel secondo tempo) su assist di Mazis.
Che dire, una bella partita che si conclude con il risultato di 3 a 0 per le padovane, risultato un po’ stretto rispetto alle molteplici occasioni create e non realizzate ma con un Padova determinato e in continua crescita. Complimenti ragazze, continuate così!

Risultato finale: Dolomiti Bellunesi – Calcio Padova Femminile 0 – 3

Parziali:
1° tempo 0 – 1
2° tempo 0 – 2

Marcature: Mazis, Gabbatore, Bortoletti