Single Blog Title

This is a single blog caption
Articolo: Villorba - Calcio Padova Femminile

Juniores U19: Contro il Villorba è vittoria con sorpresa in serata!

Sabato 6 aprile… è arrivato il fatidico giorno in cui si gioca la penultima partita di campionato. La partita è importantissima perché qui si deciderà la sorte del campionato. Il Padova è primo in classifica ma il Villorba ha solo due punti di distacco e le ragazze lo sanno: oggi bisogna a tutti i costi vincere!
Prima giornata calda della stagione e si gioca alle 16.00, ancora con il sole alto che mette alla prova la tenuta delle ragazze, con le padovane che arrivano con 90 minuti in più sulle gambe rispetto alle padrone di casa, per il recupero giocato a metà settimana contro il Venezia 1985.

I primi venti minuti sono di studio, entrambe le squadre sono timorose e non azzardano. Questo atteggiamento rende la partita molto calma, senza intensità e pochi eventi da ricordare.
Al 22’ la partita cambia. Il Padova si sblocca e va in gol con Baccaro Giulia. La situazione di vantaggio tranquillizza le nostre ragazze che con meno pressione sulle spalle riescono a costruire un gioco migliore e si avvicinano più volte al raddoppio anche se il risultato rimane fermo, complice qualche errore in area e una traversa che salva le padrone di casa.
Dopo l’intervallo il Padova ci crede di più e continua ad attaccare; sono davvero poche le occasioni concesse al Villorba che intimorito costruisce poco gioco e in più occasioni butta via la palla.
A metà del secondo tempo le padrone di casa trovano un paio di iniziative buone che impensieriscono la difesa padovana, una delle quali finisce fortunatamente sulla traversa mantenendo il risultato immutato. Al 43’ il Padova blinda la vittoria approfittando di un errore difensivo: il portiere, uscito dall’area di rigore, in fase di costruzione fa un passaggio impreciso, Baccaro intercetta e tira subito da lontano centrando la porta vuota.

È stata una partita difficile, soprattutto per la gestione della tensione. Il dover vincere per rimanere in testa alla classifica, ad una sola partita dal termine del campionato, ha condizionato gli animi: anche Mister Obetti è stato redarguito dall’arbitro per proteste con un cartellino giallo.
Al triplice fischio finale scoppia la festa anche sulle gradinate. I supporters biancoscudati festeggiano la testa della classifica in attesa del risultato dell’altro scontro al vertice tra Vicenza e Venezia, che si gioca con un’ora e mezza di ritardo.

A fine giornata la gioia esplode per la matematica vittoria del campionato con una partita di anticipo. Arriva infatti il risultato finale in campo vicentino: il Vicenza ha battuto il Venezia e di conseguenza il Padova è primo in classifica con 5 punti di vantaggio sulla seconda (Villorba).
Ultima partita di campionato domenica prossima in casa a Ponterotto (ore 15) proprio contro il Vicenza. Tutti in campo a festeggiare il grande risultato stagionale. Grazie ragazze, grazie Mister!

Le parole di Baccaro Giulia (attaccante): “La partita di oggi è stata una delle più difficili in campionato e vincerla è stato fondamentale. Sono contenta per la vittoria, abbiamo fatto una buona partita e siamo sempre state unite. Siamo andate vicine al gol in parecchie occasioni e sono veramente soddisfatta della doppietta realizzata oggi, che ovviamente non sarebbe stata possibile senza gli assist delle mie compagne. Adesso testa alla prossima partita.”

Risultato finale: Villorba – Calcio Padova Femminile 0 – 2

Parziali:
1° tempo 0 – 1
2° tempo 0 – 1

Marcature: Baccaro (2)

Ufficio Stampa: Oriella Mercurio