Single Blog Title

This is a single blog caption
Articolo: Calcio Padova Femminile - Fussballclub Sudtirol

Settore giovanile: Un Padova aggressivo non basta, è solo un pari contro il Sudtirol

Archiviata la vittoria contro il Trento, il calendario ha riproposto sabato scorso la suggestiva sfida contro il Fussballclub Sudtirol.

Spumeggiante e determinata la squadra Padovana nel primo tempo, sottotono e poco incisiva nel secondo, alla fine dei conti il pareggio è sembrato il risultato più giusto, rimane comunque il rammarico per essere stata in vantaggio di due reti fino al 75esimo minuto della ripresa e la vittoria sembrava ormai alla portata di mano.

Al fischio d’inizio, la squadra Biancoscudata è stata subito molto aggressiva, coprendo molto bene tutti i settori del campo in fase difensiva e aprendo il gioco a ventaglio dopo aver recuperato palla nelle ripartenze, mettendo in difficoltà a più riprese la retroguardia del Sudtirol intenta più a difendersi che a proporsi in fase offensiva.

Al decimo minuto Biancoscudate in vantaggio da un tiro respinto dal limite della difesa ospite Mazis riconquista palla servendo Schiavon sulla destra , finta e cross rasoterra per Carraro appena dentro l’ area che al volo impatta benissimo col pallone , ne esce un tiro radente che si insacca a pelo d’erba sulla destra del portiere.

L’ euforia del vantaggio è nuova linfa per la squadra di casa che gioca e orchestra bene il pallone facendolo girare in lungo e in largo senza timore di sbagliare giocata, creando spazi per l’ inserimento degli esterni alti sulle fasce con Baccaro come supporto offensivo di referimento centrale.

Al 34esimo su un cross dalla sinistra nel cercare l’inserimento a centro area del numero 9 Biancoscudato che si era proposto seguendo l’ azione, netto fallo di mano del difensore in maglia nera che si è trovata nella traiettoria della palla e rigore ineccepibile.
Dal dischetto si presenta Zuin che con tiro vicino al set raddoppia.

Serrate le fila il secondo tempo è tutto di marca Sudtirol anche se per lunghi tratti la squadra Biancoscudata è sembrata in grado di controllare le incursioni avversarie.
A poco a poco però il Sudtirol è riuscito a conquistare metri, spostando il baricentro in avanti di quei 20 metri che gli ha permesso di riconquistare palla più agevolmente e più velocemente risparmiando energie nervose che è il preludio di quanto successo negli ultimi 15 minuti quando sono riuscite a scardinare fino ad allora l’ impeccabile barriera eretta a difesa del risultato maturato nel primo tempo pareggiando i conti in pochi minuti .

Alla fine un tempo a testa e il pareggio è stato il risultato più giusto, rimane l’amarezza in casa Biancoscudata perché la vittoria di prestigio contro una squadra molto forte e molto ben disposta i campo è sfuggita solo nei minuti finali di partita.

Prossimo appuntamento in trasferta sabato 27 aprile a Mozzecane contro il Chievo Verona .

Risultato – 2^ fase regionale
U17 Calcio Padova Femminile – Fussballclub Sudtirol 2️⃣ – 2️⃣

Marcatrici: Carraro, Zuin

Ufficio Stampa: Maurizio Frasson