Single Blog Title

This is a single blog caption
Articolo: Calcio Padova Femminile - Hellas Verona

Settore giovanile: Un Padova sfavillante supera l’Hellas Verona

Più che convincente prestazione delle ragazze di mister Renato Bonfanti, nell’impegnativo confronto in casa con le pari età dell’Hellas Verona.
Padovane che entrano in campo da subito molto determinate e già al 2° minuto si rendono pericolose con un bel tiro dalla distanza.
Risponde l’Hellas con una punizione ben parata dalla nostra Aurora Rizzato e subito dopo con un’azione di contropiede conclusa con tiro sul fondo.
U15 patavine che però non si lasciano intimorire e riprendono a macinare gioco, attuando una circolazione di palla veloce e precisa, che mette in difficoltà la squadra ospite.
Al 13° bella azione delle ragazze di casa, conclusa con tiro insidioso di Vittoria Mogliani e gran parata del portiere scaligero.

Appuntamento con il goal solo rimandato, perché un minuto più tardi Mogliani insacca al volo, su preciso corner di Perla Avella, per il meritato vantaggio patavino.
Padova sugli scudi, che conferma l’ottimo momento in almeno un paio di altre occasioni: degna di nota, sul finire della frazione, la perentoria discesa sulla destra di Laura Giacon conclusa con un gran destro di poco alto sulla traversa.

Secondo tempo che parte con azioni pericolose da ambo le parti, ma al 10° è ancora il Padova a trovare il raddoppio: Avella riceve palla sulla sinistra e scarica un rasoterra potente e preciso, sul quale nulla può il portiere scaligero.

Padrone di casa che consolidano ulteriormente il predominio territoriale e al 15° pervengono al tris. Ancora su azione d’angolo, Giacon è più lesta di tutte a sfruttare un’incerta respinta del portiere scaligero ed insaccare da pochi passi.

Padovane sulle ali dell’entusiasmo, che subito dopo sfiorano il quarto goal, con una scatenata Avella che coglie in pieno il palo con un bel sinistro.
Hellas-Verona che però non demorde e al 19° trova il goal del 3 a 1, con il quale si giunge al secondo riposo.

Terzo tempo con squadre inevitabilmente più allungate e con continui ribaltamenti di fronte: Padova che tiene bene il campo, rischiando in qualche occasione, ma trovando a sua volta conclusioni pericolose sempre con Mogliani e Martina Pedron (classe 2011). Proprio quest’ultima, sul finale di gara, sfiora il gran goal con un bel sinistro a giro che si stampa sulla traversa a portiere ospite battuto.

Partita di spessore oggi di tutte le ragazze in campo, che hanno saputo giocare “da squadra”, con belle azioni corali e generosi raddoppi sui portatori di palla avversari. Molto bene il pacchetto arretrato, che poco ha concesso alle attaccanti avversarie e l’inesauribile centrocampo, capace di arginare sul nascere le azioni dell’Hellas.

Una nota di merito anche per mister Bonfanti, capace di coinvolgere nel match con buon minutaggio tutte le giocatrici a disposizione, che sono oltretutto riuscite a sopperire all’assenza del nostro capitano Sofia Bernardi, meritatamente integrata alla squadra Under 17 per questo finale di stagione.
A Sofia vanno il nostro grazie per quanto fatto finora e i migliori auguri per il futuro.

Risultato finale:
Padova Calcio Femminile – Hellas Verona: 3 – 1

Parziali:
1° tempo 1 – 0
2° tempo 2 – 1
3° tempo 0 – 0

Marcatrici:
Mogliani – Avella – Giacon