Patrocinio di Padova

La storia

La nostra storia

La nostra storia parte dal luglio 2015 quando il consiglio direttivo dell’ASD Zensky Padova Femminile ha deciso di variare la propria denominazione sociale in Calcio Padova Femminile anche in virtù dell’accordo di collaborazione siglato con il Calcio Padova Spa intento a sviluppare un comune progetto sul calcio femminile. La nostra è l’unica Società della Provincia di Padova di puro settore femminile che nel giro di pochi campionati ha conquistato la Serie B partendo dalla Serie D e superando tutte le altre formazioni di calcio femminile locali.

La Società a dire il vero deriva dalla fusione avvenuta nel 2008 di due giovani realtà calcistiche locali (lo Zensky-04 ed il Calcio Femminile Padova) che miravano allo stesso obiettivo: creare una società faro nel padovano che potesse accogliere e valorizzare giocatrici di qualità partendo da spazi di attività sportiva e di servizi calcistici offerti a tutte le ragazze interessate ad avvicinarsi a questo sport (il cui numero è in continuo aumento) portando il nome della città di Padova a livello Nazionale.

D’altro canto Padova è già stata in passato capitale del Calcio Femminile Nazionale con la Gamma 3 Padova, una squadra di calcio femminile, attiva negli anni settanta e ottanta che ha vinto lo scudetto nel 1972 e nel 1973 e una Coppa Italia nel 1975.

La Gamma 3 Padova era una Società di puro settore femminile che giocava le partite casalinghe allo stadio Appiani, sostenuta dalla Gamma 3, una Azienda leader del comparto elettrico e della illuminazione domestica e industriale che aveva dato il nome alla squadra e che aveva saputo cogliere l’opportunità di una sponsorizzazione che ancora oggi, dopo oltre 35 anni, mantiene il nome dell’Azienda nella memoria collettiva locale e nazionale.

L’ASD Calcio Padova Femminile punta oggi a ripercorrere le tappe di un successo incredibile del calcio femminile padovano aggregando nelle proprie formazioni molte atlete di giovane età (età media della prima squadra di circa 19-20 anni con una rosa molto numerosa di circa 20 atlete) tutte fortemente appassionate ed impegnate nell’attività sportiva e desiderose di costruirsi un futuro di successo nella nostra squadra senza bisogno di migrare in altre Società più lontane per raggiungere il successo calcistico.

Grazie alla partecipazione al Campionato Nazionale di Serie B e ad un vivaio estremamente interessante in quanto unico nel panorama padovano ( contiamo infatti anche una squadra di ragazze esordienti ed una di ragazze primavera entrambe molto competitive) l’ASD Calcio Padova Femminile è diventata una realtà competitiva, conosciuta e rispettata anche fuori dai confini regionali.

Ma per garantire un salto di qualità che punti a riportare a Padova la Serie A non bastano l’impegno delle atlete, la professionalità degli allenatori e la passione e dedizione di un direttivo cha ha saputo fino ad oggi guidare l’esecutivo con una politica di rigore economico e di valorizzazione dei principi sportivi e morali, ma serve anche una organizzazione logistica e societaria adeguata.

Al di là delle varie Aziende ed Istituzioni che ogni anno economicamente aiutano la nostra Società in aggiunta alla quota di iscrizione che tutte le atlete versano come riconoscimento dei servizi calcistici ricevuti, ecco quindi la necessità di ricercare un “Main Sponsor “ che, come allora la Gamma 3, voglia cimentarsi in questa avventura legando il proprio nome a quello dell’ ASD Calcio Padova Femminile accompagnandoci in un percorso sportivo che speriamo possa ripetere i fasti calcistici del passato padovano.

E’ infatti ragionevole pensare che con un costante impegno di tutta la Società la nostra prima squadra possa puntare già dai prossimi campionati ad un piazzamento migliorativo, classificandosi almeno entro le prime tre squadre del girone, senza trascurare però sorprese dell’ultimo momento che sarebbero di certo molto gradite quanto possibili.

Lo scorso campionato di serie B ha visto la squadra conquistare un onorevole ottavo posto. Questo risultato può essere considerato un successo data la giovane età del gruppo che sicuramente andrà ad assumere un ruolo di assoluto protagonismo fin dalla prossima stagione date le potenzialità espresse.

Per l’ASD Calcio Padova Femminile la scalata alla Serie A può quindi rappresentare un obiettivo raggiungibile nel breve medio termine anche grazie all’apporto prezioso ed indispensabile di un proprio vivaio che già evidenzia opportunità molto interessanti e che, soprattutto, evita l’appesantimento del bilancio societario con voci di spesa connesse alla necessità di acquisto di nuove giocatrici.

Una felice partnership con un lungimirante “Main Sponsor” locale potrebbe quindi molto ragionevolmente ripagare tale azienda commerciale o industriale dell’impegno economico profuso che comunque appare limitato in virtù della ottimale organizzazione della nostra Società e collegato in modo particolare ad affrontare i costi prevalentemente legati alle spese di iscrizione al campionato e di trasferta.

Il ritorno di immagine sarebbe però ampiamente garantito dagli spazi sui media giornalistici e televisivi che una simile avventura garantirebbe all’Azienda Sponsor nel panorama sportivo regionale e nazionale.

Convinti di poter interpretare lo spirito di quanti come noi amano lo sport ed in particolare il calcio femminile, e felici di poter coinvolgere quanti potranno sostenerci con il loro entusiasmo e contributo in questa difficile sfida, Vi invitiamo ad iniziare a migliorare, insieme a noi, la storia e l’immagine del Calcio Padova Femminile.

Foto storiche